Corone

La corona dentale sono manufatti protesici che rivestono completamente un dente compromesso da lesioni cariose o traumatiche (frattura). La corona del dente naturale può essere di colore o forma inadeguati, distrutta da carie o meccanicamente fragile.

Quando la maggior parte delle strutture dentali sono distrutte la corona in ceramica è la scelta migliore perché compensa tutte le caratteristiche perse del vostro dente e protegge il resto del dente da un ulteriore deterioramento! Le corone in ceramica possono essere di diversi materiali: metallo ceramica, titanio ceramica o completamente in ceramica. Le corone interamente in ceramica sono lo state of the art della medicina dentale di oggi. Garantiscono trasparenza e un’incredibile somiglianza al dente naturale. Principalmente si applica al dente naturale limato nella parte frontale della mandibola. Sono completamente biocompatibili.

Che vuol dire la corona ceramica su titanio, metallo o zirconio?

Le corone interamente in ceramica, a causa dell’assenza del sostegno in metallo, sono leggermente più deboli, che non consente la loro applicazione nel caso di ponti. Non potendo coprire ogni esigenza protesica, si usano i materiali come titanio, metallo o zirconio sui quali viene messa la ceramica. Il materiale con proprietà che sembra rispondere alle esigenze dentali è lo zirconio perché non bisogna coprire le parti critiche in metallo o titanio. Il vantaggio di questo tipo di fabbricazione sta nell’associare la resistenza dello zirconio e l’estetica della ceramica.

Le corone in ceramica sono usate per:

  • Ripristinare le corone rotte o consumate
  • Ripristinare l’estetica persa
  • Costruire un dente su impianto
  • Portare un ponte
  • Ripristinare il dente danneggiato dalla carie

Per le domande più frequenti relative alle corone, visitate FAQ-corone.

Per saperne di più, contattaci al +39041868 5507 / +385 1 5802 333 oppure . Vi risponderemo più presto possibile.